Tool GeAT

Dal 2004 Dynastes ha sviluppato, sperimentato, omologato, messo in opera ed attivato all’esercizio il sistema SST-SCMT – "Sotto Sistema di Terra – Sistema di Controllo Marcia Treno" – in 17 linee (76 stazioni e 58 tratte comprensive nel totale di sistemi PLL, PBI Bem, PBA BAcc) distribuite tra i compartimenti di Milano, Torino, Bologna, Firenze, Reggio Calabria, Napoli.

Il tool di ausilio alla progettazione automatica SCMT - denominato GeAT - č orientato alla progettazione, sviluppo e validazione della progettazione funzionale, costruttiva e applicativa di stazioni e tratte.

Il tool GeAT č stato validato e omologato, e alla fine del 2007 ha prodotto circa: 4.600 File Configurazione Boe, 517 File Configurazione LEU pari a circa 6.000 telegrammi, 292 File Configurazione Encoder da Segnale pari a circa 3.000 telegrammi; per un totale di oltre 13.500 telegrammi.

Il tool GeAT partendo da un "Super Piano Schematico" in formato AutoCAD produce in automatico, senza alcuna ulteriore manipolazione, i diversi elaborati prescritti da RFI.

Sono stati progettati impianti sia a semplice che a doppio binario, con Blocco Automatico a correnti codificate, Blocco Conta Assi e Blocco Elettrico Manuale; anche con particolari problematiche, come ad esempio segnalamento incompleto, servizio a spola, segnalamento di 2a categoria.